M come michelle, M come marketing

Immagine

M come michelle, M come marketing

Giorgio Gori, guru della comunicazione di Matteo Renzi (come se ne avesse bisogno) era candidato sindaco a Bergamo con una coalizione targata PD. Ha vinto al ballottaggio domenica e così si è presentato davanti alla stampa insieme alla consorte. Maniche di camicia come Barak, ma quello che balza agli occhi è la Parodi, consorte, con lo stesso identico outfit di Michelle Obama il giorno della rielezione del marito. La stessa tovaglia da pic nic, tagliata a stile impero e fermato da una cinta. Sul web è impazzato subito la notizia del copincolla della Parodi, tutti a chiederle dello scivolone, del perchè e nessuno che si è accorto della furbata della signora Gori. Per tre giorni è stata sullo schermo di tutti quelli che hanno un account ad un social network, rubando la scena al marito e tenendo puntato i riflettori su un’elezione comunale che al di fuori dei confini bergamaschi a pochi importa. “comprato su ebay a 59 euro” ha dichiarato. Si sa che in politica le favole piacciono e tirano voti. Obama docet

Milf vs teen

Immagine

Milf vs teen

La foto di Miley Cyrus è tratto dal video “Wrecking Bal” rilasciato il 9 settembre del 2013 a sinistra, la foto è stata caricata sul profilo Instagram da Madonna il 12 marzo 2014. Una volta era Madonna che segnava il tempo delle mode e delle provocazioni ora fa tristezza vederla arrancare dietro alle teen del pop americano.

Happy birthday Mister Pollock

Il 28 gennaio del 1912 nasceva Jackson Pollock

Immagine uno dei maggiori artisti statunitensi del novecento e simbolo dell’Action painting o come viene tradotto Espressionismo astratto. Fin’ora di Pollock ho avuto la fortuna di ammirare Summertine: Number 9A conservato alla Tate gallery di Londra. Un tripudio di figure danzanti, non è molto grande ma è lungo e richiede per essere ammirato di muoverti insieme alle figure disegnate lungo la parete. ImmagineOggi sulle pagine Facebook di musei, fondazioni, riviste online c’è un tripudio di commemorazioni ed omaggi. I più scontati pubblicano un’immagine di Pollock che dipinge

Immaginequalcuno coglie l’occasione anche per farsi un pò di pubblicità

Immaginel’omaggio più divertente è sulla pagina di brand inglese Branston specializzato in chutney (salse di origine indiana fatta con verdure)

Immagine

 

Takashipom su Instagram

Io adoro il profilo instagram di Takashi Murakami!

takashipom su Instagram4

Ecco l’ho detto subito così posso riperterlo migliaia di volte fino alla fine del post. Facciamo un rewind. Takashi Murakami è un artista giapponese che nel 2008 la rivista Time ha inserito nelle top ten delle 100 persone più influenti del mondo. Quindi non stiamo parlando di sushi d’imitazione. Lo stile o mondo di Murakami è pieno zeppo ai riferimenti dell’iconografia manga. Colorato, divertente, a volte monumentale, il minimalismo proprio non è di casa sua.

takashipom su Instagram

Ma quello che lo contraddistingue è la sua attitudine marketing è un pò il Damien Hirst, sotto questo punto di vista, dell’oriente. Storica è la sua collaborazione con Louis Vuitton e il suo direttore creativo Marc Jacobs, uno che di stile se n’intendeva. Ha rivisitato lo storico logo della maison francese creando un pattern d’ispirazione manga (video riepilogativo 1 e 2) che è andato a rivestire borse e accessori venduti molto profumatamente. Ma non solo lusso, si è dedicato anche ad prodotti di largo consumo che possono essere acquistati negli shop allestiti ad hoc durante le sue mostre.

takashipom su Instagram3

Questa creatività spumeggiante non poteva non contaminare il suo profilo instagram, che è divertentissimo. A cominciare dal suo cane

takashipom su Instagram7

Ne posta una foto un giorno si e uno no

takashipom su Instagram2

Come il 190% degli utenti di Instagram posta foto di quello che mangia

takashipom su Instagram6

Non ci fa dimenticare che lui abita nella terra del Sol Levante che ha dato i natali a pikachu…

takashipom su Instagram5

… che i giapponesi prendono molto sul serio!

takashipom su Instagram8

…gli alberghi…

takashipom su Instagram9

…lui versione turista…

takashipom su Instagram10

…poi fiori…

takashipom su Instagram11

e gli immancabili cieli, tema caro agli igers

takashipom su Instagram13

Un profilo (—>) spassoso, una finestra sulla vita artistica e privata di un artista tanto ecclettico, ma anche su un mondo e una società lontani dalla nostra cultura.  Io lo adoro.

Bacini coloratissimi da Cristyzen

L’ossessione dello scoiattolo nell’arte conmporanea

l'ossessione dello scoiattolo nell'arte contemporanez

A sinistra c’è Nico Vascellari, il nuovo toyboy di Marina Abramovich (vedi qui), a destra lo scoiattolo suicida di Bidibibodibiboo di Maurizio Cattelan del 1996. Di mezzo c’è uno sciurus vulgaris. Uno scoiattolo.

Bacini  

Riciclo creativo

Immagine

Riciclo creativo

Indovina indovinello: chi è la signora nella foto? E’ una nota partecipante ad uno dei più seguiti reality culinari che occhieggiava, da triglia less,a uno dei più affascinanti e gustabili chef italici. Chissà se la signora in questione, avvocatessa agguerrita, sa come viene utilizzata la sua faccia e le sue forme su un noto social network…

 

bacini cattivelli da Cristyzen