Resilienza deriva dal latino resalio iterativo di salio (il caratteristica degli iterativi è quello di rendere più intenso, coinvolgente il termine al quel si riferiscono).

Come incipit del mio primo post non è male ma è venuto il momento di spiegarci meglio. Salio in latino significa saltare, rimbalzare, per estensione anche danzare, va da sè che resalio significa ancora di saltare, rimbalzare, ecc. Resilienza è stato coniato in metallurgia ed è la proprietà che hanno i metalli di resistere alla rottura in particolari condizionamenti fisici. Da quì in tanti ambiti ne hanno fatto proprio, su wikipedia se ne contano 8. Quello che più ci può interessare è nel contesto psicologico: è la capacità che ha l’uomo di affrontare le avversità e di superarle, non si ferma al semplice resistere ma va oltre.

Questo blog è fa parte del mio progetto di resilienza.

 

Bacini Cristyzen

Annunci

2 thoughts on “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...